Il nostro progetto de La Ricerca Scientifica

Qual è la definizione di Ricerca Scientifica (tradotta in inglese come Scientific Research)?

Leggendo dalla pagina di Wikipedia, l’enciclopedia libera, “la ricerca scientifica è la metodologia usata per accrescere la conoscenza“, e continuando, la metodologia della ricerca scientifica rappresenta “uno dei fattori chiave per la crescita e lo sviluppo della società nel medio-lungo periodo in virtù della sua potenziale capacità di fornire innovazione” e per favorire così “il progresso della società noto come progresso tecnico e scientifico”.

Ora è indubbio che buona parte di queste scoperte scientifiche rappresentano effettivamente la chiave di volta per ottenere nuova conoscenza e nuovo sapere e, di conseguenza, per poter determinare stili di vita migliori per noi e per la nostra società.

Numerose sono le ricerche mediche e scientifiche che da questo punto di vista hanno rappresentano una svolta epocale nel nostro modo di vivere (ed è anche inutile qui fare una lista di tutte le numerose scoperte mediche realizzate) generando quel progresso tecnico, scientifico e sociale che è alla base di ogni cultura e Paese moderno.

La prima domanda da porsi, però, è: come può cambiare la ricerca scientifica ai tempi di internet? Avvalendosi di strumenti in più di comunicazione, informazione e condivisione. Quello che qui ci interessa maggiormente è, quindi, puntare il riflettore su una serie infinita di ricerche e scoperte scientifiche, condotte quotidianamente in laboratori pubblici e privati e mostrarle al pubblico della Rete.

Perchè realizzare un sito sulla ricerca scientifica?

Lo scopo del nostro portale de LaRicercaScientifica.it è quello di raccogliere i nuovi “prodotti” della ricerca medica, catalogarli e portarli alla conoscenza di tutti.

Il nostro compito sarà quello di catalogare nel blog tutte le più recenti ricerche scientifiche, condotte seguendo una particolare metodologia di lavoro, per le quali le università ed i centri ricerca del mondo hanno realizzato studi e ricerche. L’obiettivo comune è portare alla luce, dopo lavori estenuanti (per i quali bisogna dare credito), tesi scientifiche, risultati o conclusioni a volte anche inattese, non meno utili e il più delle volte contrastanti (in maniera evidente) con altre ipotesi precedentemente pubblicate.

D’altronde si sa la scienza è una materia esatta, si, ma sempre fino a prova contraria…