Sei un soggetto allergico? Te lo dice il cordone ombelicale

Il sangue contenuto nel cordone ombelicale potrà rivelarci se il nostro bambino sarà o meno affetto da patologie allergiche. E’ questa la conclusione di un’indagine scientifica condotta dai ricercatori dell’Università di Chalmers, Goteborg (Svezia), su un campione di circa 800 bambini.

Lo studio, successivamente pubblicato sulla rivista Plos One, ha analizzato come ad un’alta concentrazione di grassi omega-3 e omega-6 nel sangue del cordone del bambino corrisponda una maggiore possibilità, per il bebè, di contrarre allergie durante le fasi di crescita. La spiegazione scientifica di questa predisposizione risiederebbe nella constatazione che i grassi in eccesso causerebbero uno sviluppo imperfetto del sistema immunitario del bambino in grado di favorirne la comparsa di allergie.

  • Ricerca di: Università di Chalmers
  • Pubblicata su: Plos One
  • Conclusione: Un’elevata quantità dei grassi nel cordone ombelicale del bambino rivela una predisposizione alle allergie

Articolo pubblicato il 13 luglio 2013 da:

Paolo Carta è nato a Roma il 10 gennaio 1978. Dopo la maturità scientifica consegue un Diploma Universitario per Tecnico Sanitario di Laboratorio presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2008 intraprende la carriera universitaria presso Tor Vergata (Roma) e consegue una laurea specialistica in Biotecnologie Mediche. E’ il responsabile editoriale del portale sin dalla sua messa online.