Attente alle tinte per capelli: favoriscono il cancro al seno!

tinte per capelli

Belle si, ma a che prezzo? Arriva dagli esperti del Princess Grace Hospital di Londra un’allerta per tutte le donne che fanno uso di tinte per capelli: il rischio è del 14% in più di insorgenza di tumore.

L’allarme arriva a seguito di una ricerca scientifica che ha coinvolto 4 mila donne, la cui metà affetta da carcinoma mammario. Dai risultati dello studio è emersa una singolare correlazione tra il ricorso alle tinture e la presenza di cancro nel campione analizzato.

La relazione evidenziata riguarda principalmente il tumore al seno, anche se il legame sembra non escludere possibilità di leucemie o di tumore alla vescica.

L’indicazione è abolire, quindi, l’abitudine di tingersi i capelli? Secondo gli esperti no: il consiglio è semplicemente non esagerare con l’utilizzo delle colorazioni. Il giusto compromesso è fare la tinta non più di 6 volte in un anno e cercare di utilizzare, sempre, prodotti con composti naturali che allontanano i rischi di reazioni allergiche ed evitano il contatto della cute con le sostanze cancerogene.

I dati dello studio dovranno essere adesso approfonditi su un campione più ampio di ricerca. Il consiglio, intanto, è evitare il ricorso eccessivo alle tinte per capelli se non strettamente necessario.

Post Correlati

Articolo pubblicato il 17 ottobre 2017 da:

Paolo Carta è nato a Roma il 10 gennaio 1978. Dopo la maturità scientifica consegue un Diploma Universitario per Tecnico Sanitario di Laboratorio presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2008 intraprende la carriera universitaria presso Tor Vergata (Roma) e consegue una laurea specialistica in Biotecnologie Mediche. E’ il responsabile editoriale del portale sin dalla sua messa online.