supermercato

Aiuta a stimolare l’intelligenza del tuo bambino andando al supermercato!

Favorire la nascita di un piccolo genio semplicemente andando spesso al supermercato: ecco qual è il consiglio dei ricercatori Children’s National Health System di Washington per le mamme che hanno dei bimbi piccoli.

Secondo una ricerca scientifica, infatti, per migliorare il potenziale cognitivo dei più piccoli bisognerebbe farli interagire con un ambiente davvero stimolante e ricco di input vivaci.

E quale miglior luogo pieno di colori, rumori, suoni e infinite opportunità di realizzare esperienze e conoscenza se non il supermercato che abbiamo sotto casa?

L’ambiente può essere considerato come un approccio terapeutico non invasivo e deve essere usato per rafforzare la salute del cervello. Rispondere agli stimoli ambientali consente ai bambini di apprendere nuove competenze“, ci spiegano i ricercatori. E così un semplice giro tra gli scaffali del vostro supermarket aiuterà il cervello del bambino rendendolo più forte e favorendone la crescita.

Leggi la ricerca  La voce delle donne provoca stanchezza negli uomini

Da numerosi studi condotti emerge, infatti, che utilizzando dei metodi più originali di stimolazione cognitiva, come appunto il recarsi ad un supermercato, i bambini riescono ad accrescere il proprio potenziale confermando un punteggio di QI più elevato rispetto a bimbi abituati a metodologie di sviluppo cerebrale più tradizionali.