Attenti alla salute del cuore se utilizzate sonniferi

Sonniferi e cuore, esisterebbe un collegamento secondo i ricercatori della China Medical University di Taiwan che dovrebbe mettere in allarme gli utilizzatori abituali dei farmaci per il sonno. La ricerca scientifica punta il dito su un farmaco specifico, lo Zolpidem, sulla base dei risultati presentati al meeting annuale dell’American Heart Association a Dallas.

Lo studio ha interessato un campione di 5000 individui colpiti da infarto, i cui dati sono stati messi al confronto con quelli di 20.000 persone sane. Nonostante la replica dura della casa produttrice del farmaco, dall’analisi condotta dagli scienziati si è evidenziato che “Il rischio di un infarto miocardico acuto è stato notevolmente aumentato con l’esposizione zolpidem”. Il rischio di patologie cardiache, secondo i ricercatori, andava, infatti, a raggiungere il 50% in più in tutti coloro che avevano assunto in precedenza dosi elevate del farmaco.

  • Ricerca di: China Medical University di Taiwan
  • Conclusione: Alcuni sonniferi possono incrementare il rischio di infarto fino al 50% in più

 

Post Correlati

Articolo pubblicato il 9 gennaio 2014 da:

Paolo Carta è nato a Roma il 10 gennaio 1978. Dopo la maturità scientifica consegue un Diploma Universitario per Tecnico Sanitario di Laboratorio presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2008 intraprende la carriera universitaria presso Tor Vergata (Roma) e consegue una laurea specialistica in Biotecnologie Mediche. E’ il responsabile editoriale del portale sin dalla sua messa online.