Il viagra che fa bene al ciclo delle donne

Nessun errore, donne e viagra potrebbero avere tanto più in comune che pillola blu e popolazione maschile. Tutti riconoscono le proprietà benefiche della pillola viagra sulla vita sessuale delle persone, benefici derivanti da un maggiore afflusso di sangue e quindi da una maggiore dilatazione dei vasi sanguigni.

Secondo i ricercatori del Penn State College of Medicine questo stesso vantaggio benefico indotto dal principio attivo base del viagra, il sildenafil citrato, potrebbe essere riadattato ai dolori mestruali delle donne per calmarne il fastidio. Lo studio condotto su 25 donne affette da dismenorrea, o anche mestruazione dolorosa, alle quali è stato somministrato del sildenafil citrato ha, infatti, evidenziato una riduzione del dolore percepito dovuto probabilmente all’aumento condizionato del flusso sanguigno. Una sola differenza, quindi, andrebbe, poi, a distinguere l’uso del medicinale tra uomini e donne, e quella differenza riguarda il metodo di somministrazione: per via orale negli uomini e per via vaginale nelle donne.

  • Ricerca di: Penn State College of Medicine
  • Conclusione: Il principio base del viagra riduce il fastidio della dismenorrea

Articolo pubblicato il 9 dicembre 2013 da:

Paolo Carta è nato a Roma il 10 gennaio 1978. Dopo la maturità scientifica consegue un Diploma Universitario per Tecnico Sanitario di Laboratorio presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2008 intraprende la carriera universitaria presso Tor Vergata (Roma) e consegue una laurea specialistica in Biotecnologie Mediche. E’ il responsabile editoriale del portale sin dalla sua messa online.