Anche i papà ingrassano quando nasce un bebè

Non solo le madri, quindi, anche se nelle donne l’aumento di peso è più che giustificato, secondo alcuni studi recenti ad ingrassare dopo la nascita di un figlio sono anche i papà.

Una ricerca condotta dalla Northwestern University Feinberg School of Medicine di Chicago e pubblicata sulla rivista American Journal of Men’s Health ha, infatti, evidenziato un singolare cambiamento nel peso corporeo dei genitori (maschi) successivamente alla conquista della loro paternità.

La ricerca che ha analizzato le variazioni di peso di più di 10.000 maschi, per un periodo di circa 20 anni, ha evidenziato come un’aumento del peso avviene in correlazione con il diventare genitori: dal momento della nascita dei propri figli, infatti, i padri accumulano un aumento di peso in media di circa 2,3 kg in più, a differenza dei maschi non genitori che, nella stessa fascia d’età, dimagriscono pesando in media 800 grammi in meno.

La spiegazione dell’aumento di peso, secondo i ricercatori, è da ritrovare in motivazioni più che ovvie: “Quando si mettono al mondo dei figli ci si carica di nuove responsabilità, per cui non resta più molto tempo per prendersi cura di se stessi come si faceva in passato”. In pratica il pensare ai propri figli, giorno e notte, dopo la loro nascita, distoglie ai maschi tempo ed attenzione verso se stessi e verso la cura della propria immagine costringendoli ad un vero e proprio “abbandono” fisico.