Come puoi favorire la crescita dei tuoi bambini?

crescita bambini

Una tra le tante preoccupazioni di una madre è quella di vedere il proprio figlio crescere in maniera lenta o incostante, proprio come se fosse il sintomo di un qualcosa che non funziona correttamente. Altezza mezza bellezza d’altronde, e riuscire ad avere dei figli che crescono alti e robusti (nonchè ovviamente sani e in salute) è senza dubbio un motivo d’orgoglio ma anche di serenità per tutti i genitori.

Secondo i ricercatori dell’Università di Washington a Saint Louis un aiuto per dare maggiore spinta alla crescita del proprio figlio arriva dalla tavola: sono le uova, come conferma lo studio scientifico pubblicato sulla rivista Pediatrics, a rappresentare una soluzione in più per evitare le preoccupazioni delle madri.

La ricerca ha coinvolto circa 160 bambini dell’Ecuador, nella fascia d’età 6-9 mesi, suddividendo il campione in due gruppi distinti: ad un gruppo è stato dato un uovo al giorno per 24 settimane, il gruppo di controllo, invece, ha seguito le normali abitudini alimentari. La crescita dei bambini è stata poi monitorata durante la fase di sperimentazione con delle visite mediche settimanali.

Dai risulti dello studio è emerso che il consumo di uova nei bambini consente una crescita maggiore sia per quanto riguarda la lunghezza, sia per quanto riguarda il peso dei piccoli: nella ricerca i casi di arresto della crescita sono diminuiti del 47%, mentre i neonati sottopeso si sono ridotti del 74%.

Non si è registrata, inoltre, nessuna controindicazione sulla scelta alimentare effettuata dai ricercatori. Come spiegano gli esperti: <<Il nostro studio ha monitorato attentamente anche eventuali reazioni allergiche alle uova eppure non sono stati riscontrati problemi durante le visite settimanali>>.

Una delle principali preoccupazioni dei genitori, infatti, riguardava proprio il consumo eccessivo di un alimento non banale come le uova e la possibilità di alcune conseguenze negative sulla salute dei piccoli. La soddisfazione dei ricercatori per i risultati ottenuti dallo studio conferma, invece, l’opportunità di poter consumare regolarmente un alimento economico e a buon mercato come le uova, un alimento che si qualifica, inoltre, come fonte nutritiva completa e ideale per favorire la crescita e lo sviluppo dei bambini.

Post Correlati

Articolo pubblicato il 8 giugno 2017 da:

Paolo Carta è nato a Roma il 10 gennaio 1978. Dopo la maturità scientifica consegue un Diploma Universitario per Tecnico Sanitario di Laboratorio presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2008 intraprende la carriera universitaria presso Tor Vergata (Roma) e consegue una laurea specialistica in Biotecnologie Mediche. E’ il responsabile editoriale del portale sin dalla sua messa online.