Donne, se arrossite siete ancora più sexy!

Gli uomini preferiscono le bionde (ma anche le more), ma soprattutto le preferiscono veder arrossire. Arrossire è sexy, a detta di tanti, ed irresistibile, e gli uomini ritrovano quel gesto semplice e naturale tremendamente sexy. Il problema è capire come un uomo può realmente accorgersi di un simile segnale d’imbarazzo quando il cambiamento sul volto non è del tutto visibile?

Partendo dal presuposto che gli uomini trovano una donna molto più sexy quando è in fase di ovulazione, i ricercatori hanno cercato di studiare i volti femminili durante il ciclo ovulatario per cercare di scoprire qualche nesso in più. La ricerca pubblicata sulla rivista di settore Plos One e realizzata presso l’University of Cambridge ha fotografato con una speciale macchina 22 donne (in versione nature) che hanno partecipato allo studio per la durata di un mese. Durante il tempo di raccolta dei dati le donne hanno tenuto sotto controllo la propria fertilità per approfondire un possibile legame tra variazione del colorito del volto e cambiamento ormonale. Da qui la conferma che il colore del viso cambia durante il ciclo ovulatorio, con un picco di rossore, che le rende molto più attraenti, e che si mantiene inalterato fino alla fase d’inizio delle mestruazioni. La regola della seduzione uomo-donna, quindi, potrebbe essere spiegata da alcuni meccanismi innati di attrazione che dovrebbero segnalare all’uomo una condizione di fertilità ottimale. Questo meccanismo naturale, secondo i ricercatori, è andato, però, perduto nel tempo con l’abitudine nelle donne di coprire o nascondere il colore naturale del proprio volto con l’aiuto di trucchi e cosmetici.

  • Ricerca di: University of Cambridge
  • Pubblicata su: Plos One
  • Conclusione: Esiste un legame naturale tra il colore del volto femminile e il cambiamento ormonale
Leggi la ricerca  Con le creme solari mettiamo a rischio la fertilità