Fare l’albero di Natale prima ci rende più felici!

fare l'albero

Siamo ormai a ridosso delle festività natalizie: tra meno di un mese sarà la Vigilia e l’atmosfera natalizia già si inizia a respirare tra le vie delle nostre città.

Qual è, invece, la situazione nelle vostre case? Chi di voi ha già iniziato ad addobbare le stanze in attesa del Natale?

In Italia c’è una tradizione, più o meno consolidata e più o meno condivisa, che l’albero di Natale venga tirato su nel giorno dell’Immacolata Concezione, ovvero l’8 dicembre.

Molte persone attendono proprio quella data per fare l’albero, mentre tanti altri attendono il primo momento utile per dedicarsi anima e corpo allo Spirito del Natale.

Secondo la scienza, però, aspettare troppo non è un bene e, di contro, anticipare la data degli addobbi natalizi ci rende molto più felici.

Sono gli psicologi della McKeown Clinic, nel Regno Unito, a confermare che l’atmosfera del Natale aiuta a far rifiorire il bambino che è in noi, allontana i problemi del quotidiano e favorisce un sentimento di gioia e felicità. Come confermano gli esperti, infatti: <<In un mondo pieno di stress e ansia la gente associa ciò che è correlato al Natale alla felicità, evocando forti sentimenti legati all’infanzia. Le decorazioni sono semplicemente un’ancora alle emozioni e all’eccitamento di quando eravamo bambini>>.

Perchè attendere così tanto prima di riscoprirsi felici? Basterebbe anticipare di qualche giorno la data per fare l’albero per renderci più allegri.

Attenzione, però, perchè le festività del Natale potrebbero nascondere anche qualche piccola insidia. Perchè?

Oltre a regalare serenità e gioia a tante persone, le feste natalizie sono anche portatrici di nostalgia e tristezza per tante altre.

E’ proprio in questo periodo in cui ci sentiamo più vicini ai nostri affetti, infatti, che il ricordo vola alle persone care che non sono più qui con noi per festeggiare insieme il Natale.

Post Correlati

Articolo pubblicato il 28 novembre 2018 da:

Stefania Via è nata a Roma il 22 giugno 1999. Dopo gli studi classici è attualmente iscritta al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Mediche dell’Università Sapienza di Roma. Appassionata di scienza e serie tv, gestisce in autonomia il piano editoriale dei profili social del blog. Dal 2018 collabora all’attività editoriale del portale.