I figli delle coppie omosessuali più in salute degli altri

Sei figlio di una coppia gay? Il tuo futuro sarà più roseo, felice ed in salute di tutti gli altri figli delle coppie tradizionali. Sebbene l’affermazione fatta sia piuttosto forte e da prendere, così come per tutte le ricerche non convenzionali, con le dovute distanze, uno dei più grandi studi mai effettuati sulle coppie omosessuali è giunto proprio a questa conclusione.

Lo studio è dell’Università di Melbourne e la sua pubblicazione sulla rivista Bmc Public Health ha già alzato un considerevole polverone nella comunità scientifica. Solo per presunzione o ignoranza crediamo, infatti, si è sempre sostenuto che i figli di coppie gay avrebbero affrontato la propria vita in maniera molto più problematica dei figli “tradizionali”, quando, invece, è l’evidenza scientifica a dimostrare l’esatto contrario. I ricercatori hanno condotto il proprio studio su un campione di più di 300 coppie gay australiane (l’80% con la presenza di due mamme, il 20% con la presenza di due papà) e 500 bambini d’età fino ai diciasette anni con l’obiettivo di verificare il loro stato di salute nelle fasi di crescita. Rapportando i valori di salute ottenuti dalle analisi dei figli di coppie gay con i figli delle famiglie eterogenitoriali, reperibili dai dati condivisi della popolazione australiana, si è riscontrato come i primi possano contare effettivamente su una percentuale di salute migliore degli altri (6% in più) e su una maggiore propensione alla coesione familiare. Secondo il team di ricercatori condotto dal dottor Simon Crouch, la motivazione di un clima familiare più sereno e che favorisce la crescita sana del bambino risiede nella possibilità, in un coppia gay, di poter “scalzare” i ruoli di genere imposti dal sistema tradizionale famiglia, generando nuove relazioni e nuovi codici di comportamento maggiormente adattabili ai desideri e alle propensioni di ciascuno dei due genitori.

  • Ricerca di: Università di Melbourne
  • Pubblicata su: Bmc Public Health
  • Conclusione: Il clima familiare sereno delle coppie gay favorisce la crescita in salute dei propri figli