Lavate sempre il vestito nuovo prima di indossarlo!

E a dover essere avvertite sono soprattutto le ragazze che, favorite dalla moda del momento che regala la possibilità di cambiarsi anche più volte al giorno grazie ad un abbigliamento decisamente low cost, sono abituate sempre più ad acquistare per indossare subito. Una cena inattesa, un party improvviso? Nessun problema, si va in centro e si compra qualcosa che possa andare bene per la serata!

In realtà questo non è un atteggiamento del tutto corretto: secondo Donald Belsito, dermatologo del Columbia University Medical Center di New York, infatti, è bene lavare sempre prima i capi nuovi da indossare perchè potrebbero contenere delle sostanze in grado di danneggiare la nostra salute. Molti vestiti, infatti, vengono trattati, come conferma il ricercatore, con delle sostanze chimiche necessarie a garantire all’abito una sua linea perfetta su grucce e manichini. Questi stessi trattamenti utilizzati potrebbero creare delle fastidiose infiammazioni della pelle se non, addirittura, favorire l’insorgenza di tumori. Sostanze dannose come il formaldeide, ad esempio, che viene spruzzato sul tessuto del capo per ridurre la possibilità di muffa sul tessuto e che può scatenare in noi delle fastidiose allergie. Da non sottovalutare, inoltre, il discorso batteriologico o di tutti i microinsetti che possono insediarsi nel nostro vestito, durante il suo periodo della messa in mostra in negozio, e che possono, una volta a casa, entrare in contatto con il nostro organismo se non andiamo a prevedere prima un lavaggio dell’indumento acquistato in lavatrice.

  • Ricerca di: Columbia University Medical Center 
  • Conclusione: Gli abiti nuovi possono essere portatori di insetti o batteri e causare danni importanti per la nostra salute