Le donne alte vivono di più!

donne alte

La salute delle donne basse ancora una volta sembra non regalare delle grandi soddisfazioni ma piuttosto diverse problematiche.

Tralasciando il fatto che per noi nella botte piccola c’è del buon vino, è la scienza a ricordare quanto più fortunate siano le donne di una certa statura.

Una recente ricerca scientifica pubblicata sulla rivista Journal of Epidemiology & Community Health, conferma che le donne più alte vivono più a lungo. Lo studio ha preso in considerazione un campione di più di 7.000 persone, uomini e donne in età compresa tra i 68 e i 70 anni. I soggetti sono stati monitorati fino al raggiungimento dei 90 anni, o, ovviamente, fino alla loro morte se avvenuta prima.

I dati della ricerca evidenziano che solo il 16% degli uomini è sopravvissuto fino ai 90 anni, al contrario del 34% delle donne.

Le donne giunte al traguardo dei 90 anni erano in media le più alte del gruppo e i ricercatori hanno verificato che un’altezza maggiore di 175 centimetri determinava un 31% in più di possibilità di vivere più a lungo.

Questo stesso dato, però, non è stato riscontrato negli uomini configurandosi, quindi, come una prerogativa femminile.

Tra le altre variabili prese in considerazione nello studio, il tempo di attività fisica svolta regolarmente dai soggetti come probabile indicatore di longevità.

Da questo punto di vista è emerso per gli uomini che chi faceva esercizio fisico per più di 90 minuti al giorno aveva il 39% di possibilità in più di raggiungere i 90 anni. E ogni minuto in più di attività fisica si traduceva in un 5% ulteriore di probabilità.

Per le donne la percentuale era più bassa: 21% in più per chi praticava dai 30 ai 60 minuti al giorno di attività fisica.

In entrambi i casi, comunque, l’attività fisica nel tempo libero si è confermata un fattore necessario per poter vivere più a lungo.

Post Correlati

Post pubblicato il 23 Gennaio 2019 da: