benefici del sesso

Il piacere del sesso dura per 48 ore!

Ne avevamo già parlato presentando altri lavori di ricerca: il piacere e l’euforia del sesso non si esaurisce nell’atto di coppia in sè ma riesce a prolungare i propri benefici anche nelle ore a seguire.

Sono i ricercatori delle Università della Florida e della California ad aver approfondito l’argomento con uno studio scientifico che ha coinvolto circa 200 coppie di giovani sposi. Ai partecipanti alla ricerca è stato richiesto di riportare quotidianamente su un diario se avevano avuto rapporti durante la giornata e di indicare, mediante un voto, il grado di soddisfazione relativo al proprio partner, alla relazione vissuta e al matrimonio.

Dai risultati ottenuti i ricercatori hanno verificato che ogni rapporto consumato dai partner ha determinato nei soggetti un aumento della soddisfazione personale, una sensazione di piacere e di appagamento che si è mantenuta per ben 48 ore, indipendentemente da altri parametri di riferimento come l’età, la frequenza dei rapporti o la durata della coppia.

Leggi la ricerca  I benefici inattesi della caffeina...

Una riflessione a parte, poi, è quella degli esperti sul cosiddetto “effetto luna di miele” che sembra coinvolgere buona parte delle coppie sposate. Dopo l’euforia iniziale, infatti, i partner si trovano a fare i conti con la realtà del matrimonio e confermano una riduzione del proprio grado di soddisfazione personale.

Solo il sentirsi appagati sotto le lenzuola sembra essere il giusto antidoto al disincanto e la soluzione migliore per rinforzare il benessere della coppia e gettare le basi per un rapporto di coppia più duraturo.