Più sesso vuol dire più intelligenti!

Fare sesso migliora l’umore, fare sesso ci rende più giovani, fare sesso ci aiuta ad affrontare al meglio la giornata, e potremmo continuare all’infinito perchè sono innumerevoli i vantaggi che si possono trarre, a detta della scienza, da un’efficace vita sessuale.

Ma un team di ricercatori coreani si sono spinti oltre, arrivando ad affermare anche che fare sesso aiuta a migliorare le performance mentali e la memoria.

La conclusione degli scienziati della Konkuk University di Seoul arriva dallo studio e dall’osservazione delle abitudini sessuali dei roditori. Secondo i ricercatori, infatti, i topi analizzati in laboratori e liberi di qualsiasi impulso copulatorio hanno migliorato tutti le funzioni cognitive andando a moltiplicare il numero dei neuroni del cervello.

Oltre alla produzione di nuovi neuroni nell’area dell’ippocampo, zona del cervello dove vengono caratterizzati i nostri ricordi, inoltre, confermano gli scienziati, una vita sessuale attiva andrebbe anche a bilanciare le perdite di memoria causate dallo stress giornaliero cui siamo sottoposti.

Post Correlati

Articolo pubblicato il 15 gennaio 2014 da un nostro autore

Paolo Carta è nato a Roma il 10 gennaio 1978. Dopo la maturità scientifica consegue un Diploma Universitario per Tecnico Sanitario di Laboratorio presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2008 intraprende la carriera universitaria presso Tor Vergata (Roma) e consegue una laurea specialistica in Biotecnologie Mediche. Dal 2014 è Dottore di Ricerca in Biologia e Medicina Sperimentale presso l’ateneo capitolino.