Per vivere bene bisogna dormire 8 ore a notte!

sonno

Non è la prima volta che arriviamo a condividere una tesi sul giusto sonno: dormire bene e più a lungo è uno dei consigli di salute migliori per poter prevenire malattie gravi.

Un altro studio condotto presso il Center for Human Sleep dell’Università di Berkeley in California conferma la necessità per la buona salute degli individui di dormire almeno 8 ore al giorno.

Secondo il direttore del centro di studi Matthew Walker, anche autore di un libro sull’argomento, la privazione del sonno è una delle problematiche più diffuse e da dover affrontare con urgenza: <<E lo è davvero, perché la vita d’oggi ci spinge a dormire sempre meno, senza tenere sufficientemente conto degli effetti pericolosi del fenomeno>>, spiega l’esperto.

Basterebbe riuscire a dormire un pò di più per tutelarsi dall’insorgenza di malattie anche gravi come Alzheimer, cancro, diabete, obesità. Servono 8 ore a notte per poter vivere bene, e scendere al di sotto di questa soglia vuol dire mettere a rischio la propria salute e diminuire la probabilità di vivere più a lungo.

La media di sonno delle persone di oggi è di circa 6 ore a notte, al di sotto quindi della soglia di salute prevista. Bisognerebbe, secondo i ricercatori, iniziare a pensare di modificare il proprio stile di vita ed imporsi di dormire un pò di più di quanto siamo abituati a fare.

Post Correlati

Articolo pubblicato il 26 settembre 2017 da un nostro autore

Paolo Carta è nato a Roma il 10 gennaio 1978. Dopo la maturità scientifica consegue un Diploma Universitario per Tecnico Sanitario di Laboratorio presso l’Università degli Studi di Torino. Nel 2008 intraprende la carriera universitaria presso Tor Vergata (Roma) e consegue una laurea specialistica in Biotecnologie Mediche. Dal 2014 è Dottore di Ricerca in Biologia e Medicina Sperimentale presso l’ateneo capitolino.