Fare sesso con più donne aiuta a combattere il tumore alla prostata

E se proprio non volete essere considerati dei malati di sesso, potrete sempre dire che la vostra voglia incontrollata di finire sotto le lenzuola, in realtà è solo un’attenzione alla prevenzione e alla tutela della vostra salute personale. Si, perchè è questa la conclusione scientifica di uno studio condotto in Canada presso l’Università della School of Public Health di Montreal: più rapporti sessuali vuol dire un rischio ridotto, per gli uomini, di cancro alla prostata. E se, in realtà, non ci sembra nulla di male a voler favorire un pò di movimento di coppia, il problema si pone quando i ricercatori precisano che fare più sesso va bene, ma la discriminante è farlo con partners differenti. Ed è qui, allora, che potrebbero iniziare i primi malumori…

Lo studio pubblicato sulla rivista Cancer Epidemiology ha analizzato le condizioni di salute di più di 3.000 uomini, alcuni dei quali nella loro vita avevano avuto più di 20 partners sessuali, confrontandoli con quelli che da giovani, invece, si erano dimostrati un pò meno attivi. Risultato? Una riduzione del rischio di tumore alla prostata di circa il 30% per coloro che avevano mantenuto un feeling maggiore con le donne. In realtà, seguendo anche studi precedenti, è l’atto stesso dell’eiaculazione a poter determinare una protezione per la nostra prostata, in quanto un’azione utile a ridurre la concentrazione di possibili sostanze cancerogene nel liquido prostatico. Da questo punto di vista, quindi, la variabile delle donne diverse per il rapporto sessuale non avrebbe ragione d’esistere, mentre risulterebbe “sano” perseguire una vita sessuale regolare. Ulteriore dato interessante rilevato dai ricercatori canadesi è che non esisterebbe un ugual beneficio nel caso di rapporti omosessuali. Dai dati della ricerca, infatti, gli uomini che avevano avuto 20 o più partner dello stesso sesso presentavano un rischio di circa il doppio di incorrere in un tumore alla prostata, rispetto a chi, invece, non aveva mai avuto un rapporto con partners dello stesso sesso.

  • Ricerca di: Università della School of Public Health di Montreal
  • Pubblicata su: Cancer Epidemiology
  • Conclusione: Seguire una vita sessuale regolare aiuta a prevenire il cancro alla prostata
Leggi la ricerca  Tra le conseguenze della menopausa un rischio più elevato di ammalarsi di cancro