Il beverone per le donne che combatte il cancro al seno

Un “beverone” che in futuro potrebbe essere fatto semplicemente anche in casa aiuterebbe a combattere le cellule tumorali del seno in maniera anche più efficace della chemioterapia. E’ questa la scoperta di una ricerca scientifica condotta dalla Louisiana State University e pubblicata sul Journal of Cancer.

Secondo i ricercatori, per combattere il cancro al seno si può intervenire con un “beverone” realizzato grazie ai composti naturali di frutta, verdura e spezie (come mele, uva, tofa, curcuma). Tutti questi alimenti hanno effetti antitumorali accertati grazie alle sostanze benefiche in essi contenuti, ma assunti singolarmente non producono particolari benefici di salute. I ricercatori hanno, però, provato a combinare gli alimenti con l’obiettivo di raggiungere una maggiore efficacia terapeutica. I risultati della ricerca condotta hanno evidenziato come la creazione di un cocktail simile possa portare alla riduzione delle cellule antitumorali di circa l’80% riuscendo a fermare la diffusione delle cellule cancerogene.

  • Ricerca di: Louisiana State University
  • Pubblicata su: Journal of Cancer
  • Conclusione: Un mix di frutta, verdura e spezie può combattere il cancro al seno
Leggi la ricerca  Dopo i 50 anche la carne è dannosa