Mangiare più uva per proteggere la propria vista!

Ormai ci siamo stancati di ripeterlo: i rimedi migliori per tutelare la nostra salute e favorire il perfetto funzionamento del nostro corpo arrivano direttamente dalla tavola.

Una ricerca recente condotta dagli scienziati della University of Miami Miller School of Medicine e pubblicata sulla rivista di settore Nutrition ha confermato come un aiuto importante per la salute della nostra vista possa arrivare semplicemente dalle proprietà del frutto della vite, ovvero dall’uva.

Ma come può l’uva contrastare efficacemente i meccanismi di invecchiamento che coinvolgono la retina oculare ed il suo funzionamento? Semplicemente combattendo l’eccessiva produzione di radicali liberi e prevenendo i danni provenienti dallo stress ossidativo.

La ricerca è stata realizzata su dei topi in laboratorio, roditori che presentavano delle evidenze di degenerazione della retina, alimentati con una dieta che prevedeva uva liofilizzata in polvere somministrata per un totale di 3 porzioni al giorno. Dopo cinque settimane di studio i ricercatori hanno confermato, per alcuni roditori, un miglioramento sia nella struttura della retina che nel suo stesso funzionamento a differenza, invece, del gruppo di controllo per il quale era stata evitata l’alimentazione a base di uva. Nei primi roditori la retina ha mantenuto il proprio spessore migliorando la qualità delle proprie funzioni, nei secondi, invece, gli scienziati hanno segnalato una significativa perdita dell’attività visiva e la riduzione di circa il 40% del numero dei fotorecettori, ovvero delle cellule che rispondono agli stimoli provenienti dalla luce.